Blog

Blog

La Canapa

Girovagando nell’Internet ho scoperto che la canapa è uno dei cibi più alla moda del 2019… e in effetti, stamattina io ne ho aggiunto la polvere al mio porridge di fiocchi d’avena (sono deprimente a colazione, lo so, me lo dicono tutti… ma io il porridge caldo lo amo <3).

Ovviamente non parliamo della canapa che si fuma, ma dell’olio e dei semi che vengono usati in cucina (e che non contengono THC). In campo alimentare l’uso di prodotti a base di canapa è quindi sicuro da un punto di vista tossicologico. L’olio di canapa e i suoi semi (da cui deriva l’olio e dalla cui macinazione, invece, si ottiene la farina) pare siano incredibili alleati dell’organismo.

Hanno, infatti, un’ottima concentrazione di grassi omega 3 e 6.  Gli omega 3 riducono i trigliceridi, mentre gli omega 6 migliorano prevalentemente il profilo del colesterolo.  Sia gli omega 3 che alcuni omega 6 supportano la funzione antinfiammatoria. L’effetto si ottiene grazie alla proporzione ottimale e alla forma facilmente digeribile in cui sono presenti questi grassi buoni nei semi. Tali grassi, in genere presenti in alte quantità nel pesce, rendono la canapa un alleato di chi segue regimi dietetici vegetariani. 

I semi di canapa sono inoltre ricchi di fibre e proteine, utilissimi quindi per supportare gli introiti proteici giornalieri senza ricorrere a derivati animali. 

Nei semi e nell’olio di canapa ci sono anche alti livelli di minerali quali potassio, magnesio, ferro, zinco, rame e manganese, pertanto la canapa si può considerare una sorta di integratore naturale di minerali. Le vitamine presenti in maggiore quantità sono invece Vitamina E, B1, B3 e B6. 

Ora, senza addentrarci troppo in noiosi e vorticosi giri di spiegazioni biochimiche, possiamo dire che è ormai noto che i semi di canapa hanno delle proprietà che li rendono preziosi per combattere e prevenire diversi disturbi tra i quali l’arteriosclerosi, disturbi cardiovascolari, colesterolo, artrosi, e per regolarizzare l’intestino grazie al loro contenuto di fibra. 

Molti dei prodotti sul mercato sono di origine italiana, quindi fa bene alla salute del nostro organismo e a quella delle nostre terre. 

#stayOriginal

#stayFashon

#stayBlonde

1 Comments

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>